Log In   |     
CET

Dettaglio Gara

Numero Gara: 31 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL’INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIE DI I GRADO DEL COMUNE DI TERAMO E DEL SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ AI SENSI DELL’ART. 3, COMMA 3 DELLA LEGGE N. 104/1992, FREQUENTANTI LE SCUOLE DELL’INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIE DI I E II GRADO DEL COMUNE DI TERAMO



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
BANDO DI GARA
    
(919,04 KiB)  
CAPITOLATO
    
(234,06 KiB)  
DETERMINA N. 164 DEL 04/02/2021
    
(258,56 KiB)  
DETERMINA N. 391 DELL'11/03/2021
    
(193,26 KiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.1 DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(204,50 KiB)  
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6 Atto costitutivo RTI/GEIE/Consorzio [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.7 Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.8 Pantouflage [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(22,91 KiB)  
PASSOE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
GARANZIA PROVVISORIA [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
RICEVUTA PAGAMENTO ANAC [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
ATTESTAZIONE PAGAMENTO IMPOSTA DI BOLLO [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
PROCURE [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
IMPEGNO A CONFERIRE MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA( IN CASO DI R.T.I. O CONSORZI ORDINARI NON ANCORA COSTITUITI [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(216,00 KiB)  
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
ATTO COSTITUTIVO (IN CASO DI CASO DI CONSORZIO ORDINARIO O G.E.I.E. COSTITUITI [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
ATTO DI CONFERIMENTO DEL MANDATO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA (IN CASO DI RTI COSTITUITI) [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
ATTO COSTITUTIVO E STATUTO (IN CASO DI CONSORZI DI COOPERATIVE E IMPRESE ARTIGIANE O DI CONSORZIO STABILE) [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Tecnica
offerta tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
offerta economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: martedì 6 aprile 2021

 DOMANDA
Con la presente si richiedere di specificare quali sono gli aspetti che costituiscono l'offerta tecnica in quanto le due determine pubblicate indicano aspetti, criteri e punteggi differenti l'uno dall'altro .




RISPOSTA

I criteri di valutazione dell’offerta tecnica sono riportati nel provvedimento dirigenziale n. 164 del 4/2/2021.

Il provvedimento n. 391 dell’11/03/2021, relativamente all’appalto “affidamento servizio trasporto alunni” stabilisce solo la riduzione dei termini per la ricezione delle domande di partecipazione, mentre l’integrazione ai criteri di valutazione dell’offerta tecnica attiene ad un altro appalto ad oggetto “affidamento servizi di somministrazione lavoro temporaneo”.



 DOMANDA
Salve

avendo chiarito che il documento in questione è obbligatorio solo nei casi di RTI e Consorzi non ancora costituiti, chiediamo allora come procedere, in quanto se non inseriamo alcun documento nel campo in questione, la procedura non va avanti, appunto perché per il sistema è obbligatoria la sua presentazione






In data 02/04/2021 12:25 Consiglio Regionale dell'Abruzzo ha scritto:




Salve

nel compilare la busta Amministrativa abbiamo riscontrato che tra i documenti risulta essere obbligatoria la presentazione di:

IMPEGNO A CONFERIRE MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA ( IN CASO DI R.T.I. O CONSORZI ORDINARI NON ANCORA COSTITUITI (3,7,A)
Per tale documentazione è richiesta la firma

Tale documento dovrebbe essere non obbligatorio in quanto è previsto solamente in caso di RTI o Consorzio Ordinari non ancora costituiti


Chiediamo se per ovviare il problema possiamo inserire un foglio bianco firmato digitalmente


Saluti


RISPOSTA

Se la piattaforma non permette di andare avanti con la procedura è il caso di inserire un foglio bianco



 DOMANDA

QUESITO 1

In relazione al contenuto della Documentazione amministrativa da caricare sulla piattaforma di gara, si chiede di chiarire se nei documenti vada obbligatoriamente inserita anche la dichiarazione "Pantouflage", non prevista dal Disciplinare di gara e, in caso di partecipazione in ATI, se tale dichiarazione debba riportare i dati di tutti i partecipanti.

QUESITO 2

in relazione alla struttura dell'offerta tecnico/gestionale, si chiede di chiarire se il numero massimo di 10 facciate comprenda o meno anche copertina, indice ed eventuali allegati;

QUESITO 3

In relazione all'offerta economica, si chiede di chiarire se i costi della manodopera e gli oneri aziendali per la sicurezza vadano espressi sul valore complessivo dell'appalto (€ 2.021.340,00).




RISPOSTA

RISPOSTA 1

La dichiarazione “Pantouflage” prevista alla lettera q) del bando di gara deve essere necessariamente inserita, da tutti gli operatori, tra le dichiarazioni di cui al punto 1) del bando di gara da caricare sulla piattaforma.


RISPOSTA 2

Si chiarisce che il numero massimo di 10 facciate non comprende né copertina, né indice, né eventuali allegati. 

A tal proposito si fa presente che il bando di gara  ha limitato  il numero delle pagine  della relazione tecnica  da presentare  per   non appesantire  oltremodo i lavori della  commissione giudicatrice.  La giurisprudenza al riguardo ha avuto modo di chiarire, richiamando il principio di tassatività delle cause di esclusione, che la relazione tecnica può essere formulata in maniera discrezionale dall’offerente, il quale ha tuttavia ampio interesse a presentare una offerta che possa conseguire un consistente punteggio non solo per la chiarezza delle questioni segnalate e affrontate ovvero per la qualità delle soluzioni proposte, ma anche per la sinteticità dello scritto, che di per sé ne valorizza il contenuto. La stessa giurisprudenza amministrativa specifica altresì come rientri poi nell’ambito dei poteri tecnico – discrezionali della commissione verificare se lo scritto vada considerato prolisso e inutilmente ripetitivo di concetti (e dunque meritevole di conseguire un basso punteggio), ovvero valutare se la lunghezza dell’esposizione non abbia intralciato i lavori ed abbia contribuito a chiarire aspetti effettivamente meritevoli di trattazione. In altri termini, ciò su cui si pone l’accento è il fatto che nessuna disposizione normativa correla l’esclusione dalla gara o altro tipo di sanzione al fatto che l’offerta sia formulata in un numero di pagine superiore a quello stabilito dalla lex specialis (in tal senso, TAR Bologna, 31 maggio 2018 n. 435, Consiglio di Stato, sez. V, 14 ottobre 2014 n. 5123; Consiglio di Stato, sez. V, 23 marzo 2015 n. 1565).

RISPOSTA 3

Si chiarisce che i costi della manodopera e gli oneri aziendali per la sicurezza possono essere espressi sul valore complessivo dell'appalto






 DOMANDA

QUESITO 1

In relazione ai requisiti di capacità economico/finanziaria si chiede di chiarire se il fatturato specifico pari a complessivi € 800.000,00 conseguito nel triennio 2017/2019 in servizi analoghi a quelli oggetto di gara, possa essere attestato mediante servizi di trasporto pubblico di persone mediante autobus, come ad esempio servizi di trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano.

QUESITO 2

In relazione all'art. 6 allegato "A" capitolato, si chiede di confermare la possibilità di utilizzo, anche in via provvisoria all'avvio del servizio, di mezzi nella disponibilità dell'appaltatore anche a titolo di contratto di noleggio da terzi.


QUESITO 3

In relazione ai costi della manodopera stimati in € 360.711,04 annui si chiede di specificare il CCNL applicato nonché il livello retributivo, l'esistenza di eventuale contrattazione di secondo livello, con relativi benefits, anzianità ecc. riferiti agli addetti (autisti e accompagnatori) oggetto della tutela della clausola sociale.

QUESITO 4

In relazione ai criteri di valutazione dell'offerta tecnica si chiede di chiarire il numero di mezzi valutati ai fini dell'attribuzione del punteggio massimo dei sub criteri 1.1, 1.2 e 1.3 in quanto tali punteggi non sembrano congruenti rispetto al numero di mezzi valutato (11 mezzi oppure 11 mezzi per normodotati e 2 per disabili, totale 13?).


    

RISPOSTA

RISPOSTA 1

I servizi di trasporto pubblico di persone mediante autobus possono essere considerati analoghi ai servizi oggetto di gara.


RISPOSTA 2

Si conferma quanto previsto nel capitolato, art. 6, comma 3 “L’appaltatore è tenuto a comprovare la piena disponibilità a qualsiasi titolo (proprietà, leasing, ecc.) dei mezzi che utilizzerà per il servizio in argomento ai sensi della vigente normativa”.


RISPOSTA 3

Il CCNL applicato è: Autonoleggio e Autorimesse; il livello retributivo è C2 per gli autisti e C4 per accompagnatori/accompagnatrici; non si matura anzianità in quanto trattasi di contratti a termine.


RISPOSTA 4

Si conferma quanto previsto nella determinazione a contrarre rispetto alla valutazione dell’offerta tecnica e si chiarisce che i punteggi si riferiscono anche ai mezzi adibiti al trasporto disabili.




Data: venerdì 2 aprile 2021

 DOMANDA
Nel compilare la busta Amministrativa abbiamo riscontrato che tra i documenti risulta essere obbligatoria la presentazione di:
IMPEGNO A CONFERIRE MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA ( IN CASO DI R.T.I. O CONSORZI ORDINARI NON ANCORA COSTITUITI (3,7,A)
Per tale documentazione è richiesta la firma
Tale documento dovrebbe essere non obbligatorio in quanto è previsto solamente in caso di RTI o Consorzio Ordinari non ancora costituiti
Chiediamo se per ovviare il problema possiamo inserire un foglio bianco firmato digitalmente





RISPOSTA

L’impegno a conferire mandato collettivo è obbligatorio solamente in caso di RTI o Consorzi non ancora costituiti.



 DOMANDA

Negli elementi di valutazione descritti nella tabella indicata nella determina n. 38/2021 non è specificato se i punti assegnati agli automezzi si riferiscono anche ai veicoli destinati al trasporto disabili.
E' possibile raggiungere il punteggio massimo indicando, ad es., solo automezzi adibiti al trasporto alunni "normodotati" o, a tal fine, è necessario indicare anche i mezzi adibiti al trasporto disabili?

RISPOSTA

I punti assegnati si riferiscono anche ai veicoli destinati al trasporto disabili.



Data: lunedì 29 marzo 2021

 DOMANDA
LA PRESENTE PER PORRE I SEGUENTI QUESITI RIFERITI ALLA GARA IN OGGETTO:

- QUESITO N. 1 - CARATTERISTICHE TECNICHE (N. POSTI, TIPOLOGIA ALIMENTAZIONE, ECC) DEGLI SCUOLABUS ATTUALMENTE IMPIEGATI PER I SERVIZI DI TRASPORTO SCOLASTICO E PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO DISABILI;


- QUESITO N. 2 - MONTEORE COMPLESSIVO ANNUALE DEL PERSONALE AUTISTA ED ASSISTENTE IMPIEGATI PER L'ESPLETAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO SCOLASTICO ED DI TRASPORTO DISABILI.


SALUTI

RISPOSTA

QUESITO 1

Caratteristiche tecniche (n. posti, tipologia, alimentazione, ecc) degli scuolabus attualmente impiegati per i servizi di trasporto scolastico e per il servizio di trasporto disabili.

RISPOSTA
I mezzi attualmente impiegati per il servizio ordinario sono i seguenti (tutti diesel):

- n. 3 mezzi da 30 posti;

- n. 1 mezzo da 32 posti;

- n. 6 mezzi da 34 posti;

- n. 1 mezzo da 48 posti.

Il numero dei posti comprende anche quello del conducente.

I mezzi attualmente impiegati per il trasporto disabili, alimentati a metano, sono 2 e prevedono due posti per carrozzina e 18 posti a sedere.

QUESITO N. 2

Monteore complessivo annuale del personale autista ed assistente impiegati per l’espletamento dei servizi di trasporto scolastico e di trasporto disabili.

RISPOSTA

La tabella con il costo della manodopera è specificata nella determinazione a contrarre n. 164/2021 




Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 1 aprile 2021

 INDICAZIONI RELATIVE ALLO SVOLGIMENTO DELLA GARA

Al fine di adottare opportune misure organizzative volte a contrastare la diffusione dell'epidemia da Covid 19, si comunica che sarà possibile seguire lo svolgimento delle sedute pubbliche esclusivamente collegandosi alla piattaforma telematica www.crabruzzo.pro-q.it nel giorno e nell’ora indicati nel bando di gara.




Indietro